Mistress Ancona: Feticista dello strangolamento (o trampling) cerca slave..

Clicca qui ed Incontrala

/ Benvenuta Carla! Ci racconti della tua passione per il nylon e la costrizione degli slave? /

Grazie a tutti per il calorosissimo benvenuto! Mi è bastato postare un paio di foto nel vostro sito d’incontri, in area annunci mistress Ancona, per ritrovarmi decine e decine di inviti in chat, e messaggi tutt’altro che volgari nella messaggeria. Credo rimarrò a lungo tra voi, e proprio qui, recluterò tanti nuovi schiavi da sottomettere ai miei voleri di mistress anconetana, appassionata di nylon, strangolamento (in inglese trampling) e costrizione! In realtà, sono piuttosto anticonformista, e non pratico le solite tecniche BDSM da manuale, tanto omologate da risultarmi piuttosto noiose.

Sinceramente, non capisco come faccia certa gente a definirsi trasgressiva, se poi quello che fa è così ripetuto e risaputo, da essere rintracciabile su internet in più o meno tutti i manuali di sesso BDSM. Ma andiamo! Non vi accorgete che state facendo tutti le stesse cose? Perché non fate come me, e ci mettete un po’ di fantasia in più, invece di andare ad imparare il sesso sadomaso su internet?

Beh, scusate il piccolo sfogo, ma viene dal fatto che ho avuto a che fare con molti slave piuttosto omologati, che fino all’ultimo, avrebbero apprezzato di essere dominati in modo classico, invece di assecondare le mie fantasie, e metterci un po’ delle loro. Cosa volete che vi dica, purtroppo al mondo la fantasia inizia veramente a scarseggiare, anche tra la gente che si definisce fuori dagli schemi. Spero però, di rifarmi ed incontrare in questo sito di annunci mistress, tanti schiavi feticisti di Ancona e delle Marche, all’altezza di una padrona feticista come me!

In area annunci mistress Ancona, spieghi anche in che modo domini e strangoli i tuoi schiavi?

Si, e lo faccio anche attraverso supporti foto e video, che insieme a dettagliate descrizioni e rivelazioni riguardo il mio essere fetish, rendono bene l’idea di che razza di porca io sia! Invito tutti voi ad iscrivervi gratis a questo sito, in modo da poter accedere senza restrizioni al mio profilo completo, ed oltre a leggere i miei annunci e guardare le mie foto e video amatoriali, a contattarmi per rompere il ghiaccio in video chat! Tornando alle mie personalissime tecniche di dominazione e trampling, mi distinguo dalle altre mistress che ho visto in bacheca fetish Ancona e Marche, per il fatto che faccio di tutto con soltanto un paio di collant di nylon, ed un po’ di nastro adesivo.

Mi diverto ad immobilizzare i miei schiavi avvolgendoli con le calze, o addirittura facendoceli entrare dentro un paio di collant, insaccandoli come tanti salami in attesa di essere affettati! Inoltre li immobilizzo con un bel po’ di passate di nastro adesivo, in modo da annullare qualsiasi tipo di resistenza, specialmente durante lo strangolamento, o trampling. Eh si, perché il momento più eccitante di ogni mia sessione BDSM con il nylon, e quello in cui mi servo di un altro paio di calze, o collant, e mi accingo a strangolare lo slave di turno.

Adoro leggere il terrore negli occhi dei miei schiavi, mentre sono immobilizzati nel nylon, ed impossibilitati a parlare da una bella passata di scotch da pacchi sulla bocca. Ed adoro ascoltarli ansimare quando inizio a stringere le mie calze intorno alle loro gole, fino a che non ne possono più, solo allora allento la presa, e li lascio respirare di nuovo, in attesa che inizi a strangolarli iniziando a praticare del trampling.

Sei una mistress anconetana davvero unica! Incontri solo ad Ancona o anche altrove?

Sono una donna feticista ed esibizionista di Ancona, adoro la mia città, e tutte le Marche, ragion per cui evito volentieri di allontanarmi. Inoltre, anche se non posseggo un vero e proprio dungeon BDSM, a casa mia ho tutto quello che mi serve per mettere in scena le mie perversioni preferite! Quindi vi rispondo che i miei slave possono provenire da qualsiasi parte d’Italia, ma il luogo dei nostri incontri di sesso sarà sempre qui, nella mia casa di Ancona.

Riguardo la città natale dei miei schiavi, ho iniziato preferendo ragazzi e uomini anconetani e marchigiani come me, ma poi mi sono gradualmente spostata su maschietti del sud Italia, ed ultimamente qui ad Ancona, mi diverto a dominare e fare trampling con un sacco di siciliani! In ogni modo, come vi dicevo le qualità davvero importanti in uno slave, per me sono altre, e riguardano la sensualità ed il carattere.

Bene, direi che come presentazione introduttiva possa bastare, ed ora che ne sapete un po’ di più su di me, spero pensiate ad approfondire nel mio profilo, in area mistress Ancona, la conoscenza della vostra nuova mistress Carla, amante del nylon e dello strangolamento, che non vede l’ora di selezionare le vostre richieste d’incontro!

Clicca qui ed Incontrala

Condividi Questo Annuncio!
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Linkedin
Share On Pinterest

Lascia un commento