Mistress di Torino incontra slave da femminilizzare ed inculare con lo strapon..

Clicca qui ed Incontrala

/ Erika, con lo strapon hai un portamento da vera mistress! Ci racconti i tuoi vizi BDSM?/

Felice di conoscervi! Non vedevo l’ora di pubblicare i miei primi annunci sadomaso in questo intrigante sito d’incontri! Subito aver postato le mie foto in area annunci mistress Torino, sono stata subissata di richieste d’incontro ed inviti in chat. Cosa che, modestia a parte, mi capita ogni volta che mi iscrivo ad un nuovo sito di dating BDSM. Stavolta però, c’è stata una differenza secondo me non da poco.

Prima di tutto, non sono stata contattata soltanto da slave, ma anche da altre mistress torinesi come me, amanti dello strapon e del sadomaso estremo, con le quali mi ha fatto molto piacere scambiare quattro chiacchiere. Ed inoltre, il livello degli appassionati di sesso BDSM, in questo sito mi pare molto più alto che altrove! Volete conoscere i miei vizi BDSM? Beh, ho due grandi passioni, ovvero lo strapon e la femminilizzazione dei miei slave.

Non posseggo un vero e proprio dungeon, sono una top mistress di Torino, ma ricevo i miei schiavi a casa mia, proprio perché per godere non ho bisogno di chissà quali strumenti di tortura, né di ambienti dedicati alle mie sessioni BDSM. Mi basta uno slave, un grosso strapon, e qualche bel vestitino da donna. Godo come una porca nel vedere i miei schiavi umiliati ed inculati, vedere un uomo totalmente privato della sua mascolinità, e penetrato fino ai visceri, mi procura orgasmi multipli così forti, che faccio persino fatica ad arrestare.

Non è importante l’aspetto fisico dei miei candidati slave, mi basta che quando arrivano da me, si presentino come uomini, perché voglio avere la soddisfazione di strappargli la virilità. Quindi, niente checche e uomini già visibilmente sottomessi. Sono una mistress torinese con i fiocchi, e voglio sentirmi tale divertendomi a femminilizzare e dominare uomini, non degli schifosi molluschi.

Ricevo a casa mia, a Torino, nel Piemonte, ma non è importante che i miei schiavi siano torinesi o piemontesi, a patto che non mi creino problemi facendosi attendere troppo!

Clicca qui ed Incontrala

Condividi Questo Annuncio!
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Linkedin
Share On Pinterest

Un commento su “Mistress di Torino incontra slave da femminilizzare ed inculare con lo strapon..”

Lascia un commento